Clubhouse questo sconosciuto: scopriamo cos’è e come si usa

Clubhouse questo sconosciuto: scopriamo cos’è e come si usa

Ormai attivo da più di un mese, avrai sentito già parlare dell’app Clubhouse, un nuovo social network al momento disponibile solo per dispositivi mobili Apple.

Anche se l’hai già utilizzato o hai visto stories di influencer che la utilizzano, sai davvero come si usa? In questo articolo ti spieghiamo meglio come sfruttare al massimo l’ultima moda dei social network.

Cos'è Clubhouse?

In un momento in cui il successo di ogni social network si misura in quanti utenti accedono al giorno o quanti ne sono stati acquisiti in un breve lasso di tempo, Clubhouse arriva e infrange tutte queste regole, essendo un social network solo su invito che è disponibili soltanto su dispositivi iOS (iPhone, iPad, iPod).

Fin dal principio, i creatori di Clubhouse hanno basato il loro modello sull'esclusività, facendo accedere solo glio utenti che hanno avuto la fortuna di essere stati invitati da qualche amico, tramite un link apposito e personalizzato.

Clubhouse è un social network solo audio, sulla scia dei famosi podcast, ed è letteralmente una boccata d'aria fresca per quanto riguarda la privacy.

Negli ultimi anni abbiamo sempre sentito dire che i contenuti cresceranno sempre di più e diventeranno sempre più utilizzati sul web. Su questi presupposti nasce Clubhouse, che ha seguito la tendenza e l'ha persino spostata ulteriormente nella creazione di un social network a riguardo.

Come entrare a far parte della Clubhouse?

Come abbiamo già detto prima, Clubhouse per il momento funziona solo su iOS e tutti avrebbero voluto che funzionasse anche su Android, o almeno sperano che sia presto disponibile.

Come anticipato è un social che funziona solo su invito, quindi se conosci qualcuno che è già entrato potrebbe invitarti tramite il tuo numero di cellulare, tramite il quale poi potrai registrati.

Un secondo modo per entrare a far parte di Clubhouse è registrarsi in una lista d'attesa. Si scarica l'app, si seleziona un nome utente e i contatti già presenti ricevono una notifica e possono inviarti direttamente un invito, se ne hanno uno disponibile. Se non lo fanno, devi solo aspettare il tuo turno.

Come si usa la Clubhouse?

Dopo aver avuto accesso all’app e aver creato il tuo profilo, non resta cominciare ad utilizzare Clubhouse. Ma come funziona?

Troverai un “corridoio” nell’app, un luogo in cui troverai:

le stanze in cui le persone che segui o che ti interessano sono attive nel momento in cui accedi;

possibilità di ricerca di un membro se ne conosci il nome;

possibilità di invitare nuovi utenti;

possibilità di controllare il calendario degli eventi a cui ti sei registrato;

le notifiche su chi altro si è unito, chi ti ha seguito o i topic in cui ti trovi;

la possibilità di creare la tua stanza con un argomento di cui vorresti parlare o saperne di più da altri esperti in un campo specifico.

Ci sono poi le stanze che sono i luoghi dove andare quando vuoi parlare di un argomento specifico o casuale, a seconda di come ti senti al momento o in base a quelli disponibili. Se non trovi una stanza adatta alle tue esigenze, puoi facilmente crearne una. E se altri sono interessati al tuo argomento, si uniranno.

Ci sono due tipi di camere disponibili su Clubhouse:

quelle private che puoi creare con i tuoi amici e parlare di quello che vuoi. Nessun altro oltre a quelli invitati può partecipare o trovare la stanza virtuale.

quelle pubbliche sono quelle in cui puoi entrare o uscire in qualsiasi momento. Si basano su argomenti specifici. Con il loro ultimo aggiornamento, è ora possibile cercare un membro nella stanza o condividerlo con altri che potrebbero essere interessati.

Quando parliamo delle stanze pubbliche, ci sono tre tipi di membri che incontrerai:

1. I moderatori

Ogni stanza avrà uno o più moderatori. Quelle sono gli utenti che guidano le discussioni, invitano o consentono ad altri di parlare e prendere parte alle conversazioni. Puoi anche eseguire l'upgrade o il downgrade dello stato di altri moderatori.

Per diventare un moderatore, hai due opzioni:

  • aprire una stanza;
  • chiedi ad un altro moderatore di promuoverti allo stesso stato.

2. Gli oratori

In qualità di oratore, sei invitato sul palco della stanza per parlare dell'argomento in questione. Se vuoi prendere la parola, devi riattivare il microfono e parlare. Quando hai finito, disattivare il microfono e lasciare che siano gli altri a parlare.

A seconda delle dimensioni della stanza, i moderatori possono scegliere quanti relatori portare sul palco e quante domande/risposte possono condividere con il pubblico.

Un altro modo per diventare un oratore, oltre a essere invitato da un moderatore, è alzare la mano. Puoi farlo toccando il pulsante della mano nella parte inferiore dello schermo e un moderatore ti permetterà di parlare.

3. Gli ascoltatori

Qual è la maggior parte delle persone su Clubhouse. Quando entri in una stanza per la prima volta, lo fai come ascoltatore. Ti siedi lì e ascolti ciò che gli altri hanno da dire. Se vuoi esprimere la tua opinione, puoi alzare la mano. A seconda della frequenza con cui sei entrato in una stanza specifica, un moderatore può trasformarti in un oratore in un determinato momento.

Ricorda: quando sei un ascoltatore, hai sempre il microfono disattivato, finché non hai la possibilità di parlare.

Ecco le istruzioni per cominciare a utilizzare Clubhouse quindi buon ascolto e divertitevi!


Lascia un commento

Cosa ne pensi del nostro sito?